La casa sul Panionios

di Stefano Olivari
1. Oggi alla una occasionissima in Serbia, dove la Stella Rossa Belgrado va sul campo del Cucaricki. La capolista di Super Liga contro l’ultima, in estrema sintesi. 100 euro a 1,36 sugli uomini di Vladimir Petrovic, l’indimenticato centrocampista di due Mondiali con la maglia jugoslava: quello del 1974 da diciannovenne, oltre ovviamente (ovviamente perché siamo convinti che tutti sappiano di quell’edizione ogni formazione a memoria) a quello del 1982.
2. La quota è bassa per colpa dell’allibraggio, ma anche a 1,19 troviamo giusto giocare il Chelsea di Ancelotti in casa contro i Wolves, che in trasferta giocano secondo noi meglio che al Molineux (stavamo per scrivere ‘le mura amiche’). Comunque la differenza fisica e tecnica è troppa.
3. Chissà se la sosta ha fatto male al Twente di Steve McClaren, ma a 1,27 in casa sul Vitesse è giocabilissimo. E’ ancora vivo il ricordo della buona prova dei gialloneri, peraltro con sconfitta finale, sul campo del PSV, ma se non accettiamo questo rischio è meglio giocare a tombola a Natale con le cartelle a 50 centesimi l’una e il nonno che dice ’77, le gambe delle donne’.
4. Musichetta della Champions o no, la quota di 1,54 del Milan domani in casa con il Cagliari è una tentazione a cui non resistiamo. Impossibile dire qualcosa di nuovo sui rossoneri in ripresa totale, ci saremmo astenuti dalla puntata solo in caso di Cagliari disperato. Ma così, a metà classifica, con giocatori appena usciti dalla loro recente dimensione mediatica (Marchetti, Biondini) e tanti altri con il privé della discoteca già prenotato, ci ispira molto.
5. Domani pomeriggio giocheremmo la casa sul Panionios, più forte di quanto dica la sua media classifica, contro un Panthrakikos che è ormai una certezza. Ultimo in classifica, nella serie A greca ha perso 9 volte su 10. La squadra di Alvaro Recoba (che ha saltato metà delle partite) è invece in netta ripresa dopo il brutto inizio di stagione. A 1,45, quota trovata presso due bookmaker non certo di nicchia (niente pubblicità: chi la vuole la pagherà), ci metteremmo non una ma due case. Tanto non le abbiamo. Comunque l’occasione è grossa, di quelle che fanno meditare sulla possibilità di vivere di scommesse.
6. Una buona opportunità viene anche dal derby di Cracovia. Il Wisla capolista, allenato dal giovane Maciej Skorza, dopo il passo falso con il Legia del derby di Polonia (l’ufficio marketing ci dice che per avere più commenti dovremmo parlare del derby d’Italia) ha tutto per riprendere la corsa: a 1,38 i biancorossi si giocano. Appuntamento a martedì per la conta di morti e feriti…

Annunci



    Rispondi

    Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: