Se il Brasile non ha fatto orge

I gol di Parry e Shannon hanno affossato il Prestatyn Town e anche noi, che abbiamo chiuso virtualmente il fine settimana a meno 53,8 euro. Il capitale è così sceso a 1.064,4 euro, stiamo facendo il compitino e neppure troppo bene. Vediamo adesso quali sono le occasioni più interessanti per buttare via i soldi a metà settimana: le nazionali ci emozionano come appassionati, ma per le scommesse sono una iattura. Tutte queste ridicole amichevoli, con gente che se ne frega e ci riporta a logiche tennistiche da torneo Atp minore. Mah, adesso concentriamoci sul presente pensando alle richieste pervenute: almeno un consiglio di gioco al giorno invece della rubrica bisettimanale. Da giovedì magari ci proveremo.
1. Con l’ingaggio che prendono, è impensabile che i brasiliani vadano a passeggio in Oman oggi pomeriggio, quindi a 1,23 si possono senz’altro giocare. Gli avversari di Dunga non sono proprio dei poveracci: sabato hanno ceduto solo nel finale all’Australia (di Emerton il 2 a 1), in Asian Cup e guardando ai risultati Claude LeRoy (gli opinionisti di Mascat Tv lo definirebbero ‘tecnico giramondo’: fra l’altro avversario degli azzurri, sulla panchina del Camerun, a Francia ’98)) sta facendo un buon lavoro. La cilindrata è comunque differente, se ieri notte la Selecao non ha partecipato a orge dovrebbe andare tranquilla.
2. L’Under 21 di Casiraghi sta deludendo, ma anche senza dire le solite cose su orgoglio, riscatto, eccetera, dovrebbe andare tranquilla in Lussemburgo: 1,34 è una quotona, anche ricordando che la nazionale guidata da Luc Holtz sta andando oltre i propri limiti (pareggio con il Galles e vittoria in Bosnia).
3. La nostra vita è così triste che oltre scrivere notizie di calciomercato (su Indiscreto non le leggerete mai) studiamo anche la stagione del Connah’s Quay guidato da Mark McGregor (ex difensore di Burnley e Blackpool, fra le altre cose). Che nel campionato gallese sta andando malissimo, mentre nei vari torneini va forte: chissà se gli opinionisti di Cardiff Tv dicono che ha la mentalità giusta per le coppe…Addirittira settimana scorsa ha battuto il Rhyl (anch’esso guidato da un player-manager inglese, Greg Strong) finora dominatore della stagione, che stasera ha però tutto per riscattarsi nel suo stadio: 100 euro a 1,28.
4. Domani ci sembra che l’Egitto arrivi meglio allo spareggio con l’Algeria per la qualificata del gruppo C africano: il gol di Emad Moteab nel finale della partita di sabato mette psicologicamente in vantaggio la squadra di Shehata, che come somma dei valori dei singoli è secondo noi più forte. Le note vicende extrasportive potrebbero ribaltare tutto, ma lo scommettitore è per natura ottimista (e al tempo stesso nichilista). 70 sull’Egitto a 2,15, con 30 sul pari di copertura a 3,35.
5. Dei quattro spareggi europei per il Mondiale il più giocabile è senza dubbio Francia-Irlanda, nonostante all’andata sullo zero a zero la squadra di Trapattoni abbia creato occasioni (più che altro situazioni) pericolose. 75 sulla Francia a 1,55 e 25 sul pari di copertura che abbiamo intercettato a 4,30.
6. Un’altra certezza è la qualificazione dell’Uruguay nello spareggio intercontinentale con il Costarica. Il gol di Diego Lugano all’andata rende relativamente tranquillo il ritorno a Montevideo per Tabarez, ma non si sa mai: 75 a 1,48 per la Celeste, 25 sul pari a 4,60.
stefano@indiscreto.it

Annunci



    Rispondi

    Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: