Meglio del calcio vero

Con tutta l’ammirazione per Fernando Torres, mezzo milione di romani avrebbero assistito dal vivo a Spagna-Nuova Zelanda in un Olimpico ampliato? La risposta è no, per questo è assurdo stupirsi (Blatter ha addirittura suggerito il biglietto gratis per tutti) che ‘solo’ 21mila abitanti di Rustenburg, che ne ha poco più di 100mila, si siano recati ieri sera al Royal Bakofeng Stadium. Che l’anno prossimo sarà riempito da 4 partite del Mondiale, ma ha avuto un pubblico dignitoso anche per una partita scontata fra due squadre che in Sudafrica non evocano sentimenti di alcun tipo. Anche oggi pomeriggio a Bloemfontein tanti vuoti, nonostante il Brasile ‘universale’ in campo. Pazienza, la partita passerà lo stesso alla storia: non per la goleada, ma per la seconda probabile (non lo ammetteranno mai) ‘elizondata’ in occasione del rigore decisivo di Kakà. Webb non aveva infatti visto la clamorosa parata di mano di Al Muhamadi sul tiro di Lucio al 90′ ed aveva indicato il calcio d’angolo. Niente di storico, qui, errori che capitano così come le proteste di chi si sente defraudato. Ma senza interventi di guardalinee, rimasto inchiodato sulla linea laterale, o consultazioni plateali con il quarto uomo (l’australiano Breeze, anche lui inchiodato al suo posto), Webb ha cambiato idea ed ha dato il rigore che poi Kakà ha trasformato di un pelo. Stante il fatto che Webb può avere cambiato idea solo perché avvertito attraverso l’auricolare, i casi sono due: a) l’ha avvertito Breeze; b) l’ha avvertito un’altra regia. Siccome i tempi sono stati molto più ristretti di quelli per dirimere la questione Materazzi-Zidane, ma soprattutto l’inquadrato Breeze è sembrato più passivo del Medina Cantalejo di Berlino, è probabile che in questo caso l’ipotesi giusta sia la b: c’è stata un’immediatezza che poteva avere solo una persona, speriamo un arbitro, seduta comodamente davanti ad un video. Salutiamo i nostalgici dei bei tempi andati e del mitico calcio ‘vero’ (dove si taroccava più di oggi, solo che nessuno lo diceva), ma è stato più bello così.

Advertisements

  1. beh quantomeno il pantaloncino marrone può venire utile per mascherare eventuali problemi di tenuta dovuti alla scarsa attitudine da parte di certi elementi a certe ribalte internazionali..dico, casomai finisse la scorta di pannoloni..

  2. Le trombette tutta la vita!!! L'unica cosa positiva è che sono una buona scusa per guardare la partita senza volume cosi si prendono due piccioni con una fava: niente commento e niente trombette!!

  3. Sono in netta difficoltà se devo scegliere cosa sia stato peggio tra la divisa dell'Italia e le trombette che si sentivano….

  4. Michel, l'orrido fatto maglietta…Non ci vorrebbe nulla a fare una maglietta azzurra moderna con un stemma che faccia capire bene che siamo stati 4 volte campioni del mondo invece di quella cosa orrenda sul petto e un pantaloncino bianco con richiami all'azzurro e al tricolore.

  5. Eppure avevamo divise così eleganti, come quella con la scritta ad altezza chiappe o quella con gli aloni scuri attorno alle ascelle che sembrava già sudata prima ancora di metterla.

  6. …abbiamo una seconda divisa completamente marrone???????

  7. Delle maglie avevamo già parlato, ma essendomene dimenticato e seguendo l'inizio match distrattamente mentre cucinavo c'ho messo 30 secondi dopo il calcio d'inizio a capire che l'Italia non era quella in bianco…

  8. beh a dire il vero la nuova tonalita' di colore descrive esattamente il colore azzurro, e non il "bleu" delle precedenti maglie.certo che la seconda divisa completamente marrone e' di un orrido mai visto.

  9. solo i pantaloncini bianchi ci potranno salvare, diluendo l'effetto del marrone dei calzettoni…

  10. Sara, ma negli ultimi 70 anni abbiamo avuto colorazioni ben diverse. Comunque sembravano l'Albinoleffe. Per il resto il secondo tempo è stato davvero buono, con qualità. Peccato che davanti non siano stati in palla. Rossi e Pirlo da cinema, direi che ripartire dalla formazione del secondo tempo è un obbligo morale.

  11. se davvero sono le divise degli anni trenta non vedo cosa ci sia di scandaloso.. sarebbero comunque colori tradizionali.. in ogni caso a me non dspiacciono..

  12. Special, sei troppo buono. Fanno letteralmente cagare, non c'entrano nulla con i colori tradizionali, sono un insulto ad una gloriosa nazionale come la nostra. Vedere questa divisa in campo è una cosa vergognosa.

  13. Ma perchè queste divise????? Pantaloncini marroni???E qualcuno si lamentava delle divise dell'Italia in holly e benji….




Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: