Solo secondo

E vai! La prima medaglia italiana diversa dall’oro ha subito scatenato nei telegiornali (primo della lista il Tg2) e nei giornali che ancora non sono stati stampati il titolismo del genere ‘Rebellin solo secondo’. Solo…a 37 anni, 16 anni dopo la sua prima Olimpiade (Barcellona 1992, l’ultima per i finti dilettanti, quando l’oro andò a Fabio Casartelli) e quasi al termine di una carriera densa di vittorie (su tutte la Liegi 2004) e grandi piazzamenti, ‘solo’ secondo. Al termine di una gara fra l’altro straordinaria, con Bettini troppo rispettoso delle consegne di squadra e con la terrificante rimonta di Cancellara che si candida fin da adesso a diventare il gesto tecnico dell’Olimpiade. Tutti gli argenti con il senno di poi avrebbero potuto essere ori, ma riproporre anche ai Giochi la logica del campionismo a tutti i costi, dove chi vince è sempre un bravo ragazzo e chi non vince sempre una ‘testa di’, è un’operazione di stampo calcistico degna dell’ignoranza della maggior parte dei giornalisti. Tutto questo al di là del fatto Rebellin sia uscito ufficialmente pulito da centinaia di controlli antidoping condotti con le modalità più diverse a seconda del vento politico del momento (fra i campioni della generazione Pantani non vengono in mente tanti altri casi simili), anche se ricordando la vicenda delle intercettazioni 2001 farne una bandiera del ciclismo pulito sembra eccessivo. Però è arrivato ‘solo’ secondo dietro a Samuel Sanchez e gli scatti di Cadel Evans sono inevitabilmente ‘telefonati’: il ciclismo dal volto umano (che non vuol dire pulito) non interessa nemmeno agli ayatollah dell’antidoping, figurarsi a chi deve fare un titolo basandosi solo su un piazzamento.
Stefano Olivari

Annunci



    Rispondi

    Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: