Il rendimento di Nadal


Le quote del bookmaker, trasformate in probabilità (esempio: 1,20 significa 83,3%) e sommate, danno sempre più di 100. La parte oltre il 100 è il margine matematico nei confronti dello scommettitore, ma non significa che il banco vinca sempre. Se tutti puntassero su un risultato, anche pagato poco, qualsiasi banco potrebbe saltare. Nadal contro Piripicchio (ma ormai anche contro Federer…) sulla terra battuta ha il 99% di probabilità di vincere: la quota sarebbe di di 1,01 con Piripicchio a 100. Qualcuno con una mentalità da lotteria potrebbe puntare 3 euro su Piripicchio, mentre il giocatore professionista picchierebbe duro su Nadal mettendoci milioni. Insomma: per quanto margine abbia il banco, con colpi selezionati si può guadagnare. Quanto al vincere oggi, abbiamo due partite sostanzialmente ingiocabili: fidiamoci della Germania a 1,80 sulla Croazia: 6 euro, più 4 sul pari a 3,30 come supercopertura. Con vittoria di Podolski e compagni avremo un rendimento dell’8%, con il pari invece del 32%. Ci ridurremo quindi a tifare per il pareggio. (pubblicato anche sul Giornale di oggi, link: http://www.ilgiornale.it/). Ieri la vittoria del Portogallo ha fruttato un utile del 14% (1,4 euro sui 10 giocati, per le nostre miserabili dimensioni), quindi l’utile generale da inizio torneo è salito a più 7,2 euro: più 72%. Forza Germania, quindi, prendendo bene un bel pareggio di Olic nel finale.

Annunci



    Rispondi

    Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: